COME PULIRE I PELUCHE CON PRODOTTI NATURALI

In questo articolo vedremo come pulire i Peluche con prodotti naturali. I fantastici e cari Peluche possono trasformarsi in un ricettacolo di polvere, chiazze e simili. L’accumulo di polvere su questi splendidi giocattoli non solo li scolorisce e li rende meno morbidi, ma possono diventare anche un potenziale pericolo per la salute dei più piccoli. Il motivo principale è che possono innescare allergie di vario genere essendo fatti di un tessuto con fibre sintetiche o non del tutto naturali attraendo notevolmente acari e pulviscolo. I Peluche si possono pulire in molte maniere, uno dei metodi più naturali è di lavarli a secco. Questo tipo di lavaggio è il più indicato,  per tutti quei giocattoli che si rovinerebbero a contatto con l’acqua.

Pulire i peluche a secco è veramente facile. Per prima cosa di deve recuperare un sacchetto di plastica: ad esempio anche le buste del supermercato, magari quelle biodegradabili, se il vostro pupazzetto è di piccole dimensioni, vanno bene anche i sacchetti degli alimenti (non quelli neri). Mettete il peluche nella busta (l’importante è calcolare le dimensioni esatte), aggiungeteci un cucchiaio abbondante di sale grosso e due cucchiai di bicarbonato di sodio (quest’ultimo fungerà da disinfettante e ravviverà i colori).

Chiudete bene la busta, facendo un nodo bello stretto all’estremità. Scuotete energicamente il sacchetto in tutte le direzioni (come quando mettete lo zucchero a velo sul panettone), facendo in modo che il mix di bicarbonato e sale possa posarsi bene su tutta la superficie del vostro Peluche. Tenete il sacchetto chiuso e lasciate agire il composto pulente per almeno un paio di ore (meglio se un pò di più), così da ottenere un risultato migliore ed una pulizia certamente più efficace, eliminando maggiormente gli acari e la polvere presente.

Quando questo lavaggio a secco sarà terminato, potrete tirare fuori il Peluche dalla busta. Andate in uno spazio aperto e agitatelo bene per rimuovere l’eccesso dei prodotti adoperati. Potete anche utilizzare l’aspirapolvere (prestando molta attenzione a non rovinare il pelo del peluche), oppure potete usare una spazzola con setole morbide eliminando così, fino all’ultimo granello di pulviscolo.

Non dimenticare mai:

  • Al vostro mix di bicarbonato e sale, potete aggiungere anche due gocce di olio essenziale come quello di lavanda o simili, per aumentare l’azione pulente della polvere disinfettante e profumare i peluche dei vostri bambini.
  • In alternativa, consigliamo vivamente l’AsciugaStiratrice Agento Professional, che grazie al programma “ REFRESH” igienizza ed elimina gli allergeni in 10 minuti, ravvivando e ammorbidendo i vostri bellissimi Peluche e non solo. Scopri di più, clicca QUI!